Thursday, 2 February 2017

Giro delle isole di Sicilia: MALTA & GOZO



TAPPE
- 23.01.2017: 70km, Siracusa - Porto Palo (SR)
- 24.01.2017: 45km, Porto Palo - Pozzallo
- 25.01.2017: 20km, Pozzallo - La Valletta (Malta)
- 26.01.2017: 60km, La Valletta (Malta)-Victoria (Gozo)
- 27.01.2017: 60km, Victoria (Gozo) - La Valletta (Malta)
- 28.01.2017: La Valletta (Malta)
- 29.01.2017: La Valletta (Malta)
- 30.01.2017: 50km, La Valletta-Pozzallo-Noto
- 31.01.2017: 50km, Noto - Siracusa

__________________________________________________________


23 GENNAIO 2017: 70 km, Siracusa - Porto Palo (SR)
Dopo alcuni giorni di sosta forzata per le pessime condizioni del tempo, oggi finalmente si parte. Seguo le previsioni con una certa apprensione, su tutta la Sicilia è tuttora presente un' allerta meteo tutt'altro che rassicurante.
Solo da poco ha smesso di piovere, il forte vento dei giorni precedenti mi sembra meno minaccioso ma il mare è in uno stato di tempesta preoccupante.
Qualche allagamento qua e là, qualche timido raggio di sole.

Ora solo un paio di brevi tappe intermedie, poi destinazione MALTA.

Breve sosta al bar di via Nizza dove con Salvatore mi gusto un buon caffè prima di partire.
















24 GENNAIO 2017: 45 km, Porto Palo - Pozzallo
Oggi seconda breve tappa di “avvicinamento” per Pozzallo dove domani mattina prenderò il traghetto per Malta (VirtuFerries, 39 Euro A/R, bici compresa, 1 ora e mezza) 

... eppure lo dico sempre io ... basta veramente poco per sentirsi felici !!!


... lasciata la strada statale molte aree si presentano così: seconde case vuote, degrado, desolazione ... una piaga senza fine!!
Una nota di merito va a Pozzallo il cui centro è inaspettatamente ordinato e ben tenuto.



















25.01.2017: 20 km, Pozzallo - La Valletta (Malta)


Malta è un arcipelago situato nel Mediterraneo, nel canale di Malta, a 80 km dalla Sicilia, a 284 km dalla Tunisia e a 333 km dalla Libia.
Con un'estensione di 315,6 km² è uno degli stati più piccoli e densamente popolati al mondo.
La Valletta, la capitale, è caratterizzata da un grande numero di cittadine che tutte insieme formano una conurbazione di poco meno di 400.000 abitanti.
Il Paese ha due lingue ufficiali, il maltese e l'inglese. L'italiano, lingua ufficiale fino al 1934, è molto diffuso, parlato correttamente da più del 66% dei maltesi.
Durante il corso della storia, la posizione geografica di Malta ha dato grande importanza all'arcipelago, subendo l'avvicendarsi in sequenza di Fenici, Greci, Cartaginesi, Romani, Arabi, Normanni, Aragonesi,Cavalieri di Malta, Francesi e Inglesi.


La Valletta (Malta), Pjazza Kastilja






26.01.2017: 60 km, La Valletta (Malta)-Victoria (Gozo)
Già sapevo che Malta non brillava per la sua "offerta" ciclistica ma la realtà si è presto rivelata ben peggio di quanto mi potessi aspettare..
Traffico infernale ovunque, assenza pressochè totale di spazi ciclabili protetti, pochissimi spunti paesaggistici.
Interessante e molto ben tenuta la medina di Rabat al centro dell'isola, i suoi vicoli, i suoi possenti bastioni.
Il paesaggio cambia fortunatamente in meglio man mano che ci si avvicina al porto di Cirkewwa dove nel pomeriggio ho preso il traghetto per l'isola di Gozo. 

RABAT (MALTA)
RABAT (MALTA)
RABAT (MALTA)
In direzione del porto di Cirkewwa per prendere il ferry per Gozo
RABAT-VICTORIA (GOZO): La Cittadella
RABAT-VICTORIA (GOZO): La Cittadella
RABAT-VICTORIA (GOZO): La Cittadella

27.01.2017: 60 km, Victoria (Gozo) - La Valletta (Malta)


28.01.2017: La Valletta (Malta)


29.01.2017: La Valletta (Malta) 


MALTA'S WARNINGS & PROHIBITIONS !!




30.01.2017: 50km, La Valletta - Pozzallo - Noto

No comments:

Post a comment